lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeNewsGrillo Doc Sicilia e Frutti di Mare: l’abbinamento perfetto per San Valentino

Grillo Doc Sicilia e Frutti di Mare: l’abbinamento perfetto per San Valentino

San Valentino, si sa, è l’occasione ideale per esplorare abbinamenti gastronomici che parlano al cuore e al palato e il Grillo DOC Sicilia, con la sua freschezza e la sua capacità di abbracciare i sapori del mare, si conferma come la scelta prediletta per chi desidera rendere il proprio San Valentino un giorno unico e indimenticabile.

“Al Grillo, vitigno che si distingue tra le oltre 70 varietà autoctone della regione – racconta Antonio Rallo, Presidente del Consorzio Tutela Vini Doc Sicilia – attribuiamo il merito di essere stato uno dei principali ambasciatori del grande valore del vino Doc Sicilia in Italia e all’estero. Un vero e proprio portabandiera della qualità del vino siciliano nel mondo anche grazie alla sua estrema abbinabilità con i piatti tipici della cucina siciliana e italiana, esaltati dalla sua intensa carica aromatica e da caratteristiche organolettiche capaci di esprimere a pieno il terroir di provenienza”

Siamo di fronte, infatti, ad un vino capace di distinguersi per il suo profilo aromatico vivace, con note di agrumi, fiori bianchi e una leggera mineralità che lo rendono incredibilmente versatile a numerosi abbinamenti gastronomici. In particolare, la freschezza e l’eleganza del Grillo DOC Sicilia si sposano alla perfezione con la delicatezza dei frutti di mare, esaltandone i sapori senza sovrastarli. Che si tratti di un delicato carpaccio di gamberi, una raffinata tartare di tonno, o un seducente piatto di linguine ai frutti di mare, il Grillo è in grado di accompagnare ogni boccone con la sua armonia e complessità, rendendo il pasto una vera e propria celebrazione dell’amore e della cucina. Il Consorzio Vini DOC Sicilia invita dunque tutti gli innamorati a celebrare il loro amore con un bicchiere di Grillo DOC Sicilia, lasciandosi sedurre dalla magia di questa combinazione perfetta che promette di incantare i sensi e arricchire l’esperienza culinaria nel giorno più romantico dell’anno.

FOTO

CONSORZIO DI TUTELA VINI DOC SICILIA 

Il Consorzio di tutela vini DOC Sicilia (siciliadoc.wine) prende vita nel 2012, con l’obiettivo di rappresentare il vino del territorio siciliano e promuovere la denominazione DOC Sicilia, con azioni mirate alla crescita della visibilità di un marchio simbolo del Made in Italy e alla tutela e vigilanza a difesa del consumatore e dei produttori. Quasi 8.000 viticoltori e circa 500 imbottigliatori sono promotori della Denominazione di Origine Controllata, un riconoscimento utile a rappresentarli ma anche a valorizzare e salvaguardare la produzione vinicola dell’isola. Il sistema Sicilia DOC è produttore di eccellenza sostenibile: tanti degli oltre 24 mila ettari di vigneto della Denominazione sono coltivati rispettando il disciplinare della vitivinicoltura sostenibile della Fondazione SOStain Sicilia.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS