domenica, Giugno 16, 2024
HomeAmbienteAnimaliAvviato progetto di sterilizzazione dei gatti randagi sull'isola di Marettimo

Avviato progetto di sterilizzazione dei gatti randagi sull’isola di Marettimo

Il Comune di Favignana ha avviato, con la collaborazione del Dipartimento di Prevenzione Veterinaria dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, una campagna di sterilizzazione dei gatti randagi a Marettimo. Il progetto, redatto e coordinato dall’Ufficio randagismo del Comune sotto la guida del comandante della Polizia Locale Libero Giuseppe Carbone, mira a fornire una soluzione strutturale all’emergenza sanitaria generata dalla presenza di felini sull’isola. Le procedure di sterilizzazione si svolgono all’interno di un ambulatorio temporaneo allestito in collaborazione con l’ufficio SUAP in locali concessi da un privato cittadino. Nella giornata di ieri il dottore Ugo Azzaro, medico veterinario dell’ASP, con l’ausilio di un collega paramedico, ha proceduto alle prime otto sterilizzazioni. “Siamo entusiasti di vedere finalmente avviato questo progetto tanto atteso”, dice il vice sindaco Ignazio Galuppo con delega alla Sanità. “La sterilizzazione dei gatti randagi non solo contribuirà a migliorare la salute pubblica e il benessere degli animali, ma rappresenta anche un importante passo avanti verso la gestione responsabile della fauna selvatica sull’Isola di Marettimo”.“Questa iniziativa è il risultato di uno sforzo collaborativo tra il Comune di Favignana, il Dipartimento di Prevenzione Veterinaria e privati cittadini”, dice il sindaco Francesco Forgione“Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito e, in particolare, il dottore Gianfranco Gioffrè per avere generosamente concesso i locali in cui allocare l’ambulatorio rendendo possibile l’avvio del progetto. Invitiamo la comunità a sostenere attivamente questa iniziativa per un ambiente più sano e sicuro per tutti”. 

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS