giovedì, Aprile 25, 2024
HomeCulturaArteMaurizio Galimberti e la fotografia internazionale al Museo Pasqualino

Maurizio Galimberti e la fotografia internazionale al Museo Pasqualino

Il fotografo internazionale Maurizio Galimberti al Museo delle Marionette

Parte dal Museo Pasqualino un ciclo di incontri con gli artisti nell’ambito del progetto Prin 2020 Fototesti: Retoriche, poetiche e aspetti cognitivi.Il primo appuntamento, domani, martedì 27 febbraio, alle 15 in Sala Pupi vedràMaurizio Galimberti, protagonista della fotografia contemporanea internazionale, in dialogo con Michele Cometa, direttore del Dipartimento Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo, Rosario Perricone,direttore del Museo Internazionale delle Marionette Antonio Pasqualino, e Cristina Costanzo, ricercatrice di Storia dell’arte contemporanea all’Università degli Studi di Palermo.

Canto liturgico e devozionale in Sicilia nel libro di Giuseppe Giordano per le Edizioni Museo Pasqualino

Sarà la Civica Scuola di Musica  di Albano Laziale a ospitare, domenica 3 marzo alle 18, la presentazione del volume Tradizioni musicali fra liturgia e devozione popolare in Sicilia, di Giuseppe Giordano, pubblicato dalle Edizioni Museo Pasqualino.

Il libro raccoglie i risultati di una decennale ricerca etnomusicologica sul canto liturgico e devozionale di tradizione orale in Sicilia. L’indagine – condotta principalmente attraverso la diretta osservazione “sul campo” – ha svelato uno scenario musicale contemporaneo piuttosto articolato che riguarda questo particolare settore del canto tradizionale, all’incrocio tra mondo ecclesiastico e ambienti popolari, tra fonti canoniche legate alla scrittura e pratiche che riflettono una maggiore incidenza dell’oralità. Lo spoglio di documenti d’archivio e l’analisi di “storiche” audioregistrazioni hanno inoltre permesso di operare un raffronto di tipo diacronico fra i materiali raccolti, individuando processi di straordinaria continuità con il passato. La fotoriproduzione di manoscritti musicali, le fotografie e le oltre sessanta registrazioni presenti nei due CD allegati – insieme a un nutrito corpus di trascrizioni musicali – impreziosiscono il volume.

Giuseppe Giordano (Palermo 1981), dottore di ricerca in Storia e analisi delle culture musicali, è ricercatore abilitato presso l’Università di Roma Tor Vergata . Si è occupato di aspetti e funzioni sociali della musica tradizionale siciliana, specialmente in rapporto alle forme della devozione popolare. Ha rivolto una particolare attenzione allo studio dei repertori musicali liturgici e paraliturgici di tradizione orale. Più recentemente ha affrontato anche tematiche relative alla trasmissione e documentazione online della musica popolare.

Magie, colpi di scena, inganno e amori eterni
I pupi vi aspettano ogni giorno al Museo Pasqualino

Un mondo dal fascino intramontabile, che per decenni ha rischiato di diventare soltanto un ricordo, di non essere più praticato né vissuto. L’universo dell’Opera dei pupi è salvo grazie all’attività di custodia e di esercizio quotidianoportato avanti dal Museo delle Marionette, con i suoi spettacoli quotidiani.

In scena, dal vivo, ecco i pupi ognilunedì alle 11 e da martedì a sabato alle 17 in Sala teatro con episodi tratti dall’intramontabileStoria dei paladini di Francia diGiusto Lo Dico.

Preparatevi a vedere irrompere sulla scena Carlo Magno, Orlando e Rinaldo, Angelica, il mago Malagigi e tantissimi altri personaggi, che insieme a voi vivranno prodigi e innamoramenti, duelli, e battaglie, scambi di persona, viaggi misteriosi!

Biglietto: 10 euro (intero) – 8 euro (ridotto)

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS