domenica, Luglio 21, 2024
HomeNewsTrapani: 100.000.000 € per rilanciare insieme ad altri 10 Comuni strategie di...

Trapani: 100.000.000 € per rilanciare insieme ad altri 10 Comuni strategie di sviluppo e potenziamento dei servizi”

Si è tenuta ieri mattina, presso la sala Mattarella dell’Assemblea regionale siciliana, la riunione con la commissione parlamentare permanente per il confronto sull’esame delle attività dell’Unione europea presieduta dall On Sunseri.

Il Sindaco del Comune di Trapani ha evidenziato le criticità relative all’attuazione delle politiche territoriali riguardanti l’Area funzionale urbana (FUA) della Sicilia Occidentale riguardo sia alle spese di progettazione che all’assenza delle professionalità tecniche interne agli Enti.

A fronte di importanti responsabilità affidate al Comune di Trapani quale responsabile degli 11 comuni della Fua – dichiara il sindaco Giacomo Tranchida – non sono state garantite dalla Regione ad oggi certezza sulle risorse del FESR (presumibilmente stimabili in 100.000.000€) e siamo in attesa della comunicazione della valutazione positiva della strategia di sviluppo urbano sostenibile che, si spera, possa avviare concretamente le procedure per la realizzazione delle opere che saranno progettate. L’intervento dell’ing. Orazio Amenta, dirigente responsabile della Fua della Sicilia Occidentale, ha fornito spunti di approfondimento sugli aspetti tecnici e procedurali confermando il ritardo sulle procedure in vista delle scadenze sull’attuazione dei fondi FESR 2021-2027. ‘Rispetto ai fondi del PNRR- dichiara l’ing. Amenta – abbiamo meno chiarezza sui temi del DNSH (Do No Significant Harm), ci aspettiamo una semplificazione nelle procedure di erogazione dei fondi’. Grande preoccupazione da parte di tutti i sindaci presenti è stata peraltro rappresentata riguardo alla prima scadenza del 31.12.2025 prevista per l’avanzamento della spesa comunitaria di cui le coalizioni saranno i diretti responsabili.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS