giovedì, Aprile 25, 2024
HomePoliticaCentro Fieristico alla Playa: Approvata mozione Capuana

Centro Fieristico alla Playa: Approvata mozione Capuana

“RAFFORZIAMO IL TURISMO E L’ECONOMIA LOCALE CON LA CREAZIONE DI UN CENTRO FIERISTICO ALLA PLAYA”

 Durante la seduta del Consiglio Comunale di ieri sera, è stata approvata all’unanimità la mozione presentata dal Capogruppo di Forza Italia Piermaria Capuana per la creazione del Centro Fieristico alla Playa. 

 La mozione propone e chiede all’amministrazione l’impegno per avviare la creazione del Centro Fieristico alla Playa con l’obiettivo di promuovere il turismo, stimolare l’economia locale e contribuire alla rigenerazione urbana della città. 

Questo centro sarebbe un’opportunità unica, offrendo uno spazio multifunzionale per la realizzazione di fiere, esposizioni, congressi e spettacoli. Tra i benefici previsti vi è la promozione turistica della città. Attraverso eventi di portata nazionale e internazionale, Catania potrà attrarre un numero sempre maggiore di visitatori, contribuendo così alla crescita del settore turistico. Inoltre, la realizzazione di questo centro fornirà un importante impulso all’economia locale, promuovendo le imprese e creando nuovi posti di lavoro per i cittadini di Catania. Dal punto di vista della rigenerazione urbana, il Centro Fieristico alla Playa rappresenta un’occasione per riqualificare un’area come quella della Playa e trasformarla in un polo di maggiore attrazione per residenti, lavoratori e visitatori. “La creazione del Centro Fieristico alla Playa è un passo importante per investire sul futuro di Catania rafforzando la sua crescita economica e turistica. Questo progetto non solo promuoverà il turismo e stimolerà l’economia locale, ma contribuirà anche a riqualificare una zona importante della città. La presenza di un polo fieristico di prestigio potrebbe posizionare Catania come una destinazione di riferimento nel panorama nazionale e internazionale,” ha dichiarato Piermaria Capuana, Capogruppo di Forza Italia Catania

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS