domenica, Giugno 23, 2024
HomeNewsNiscemi, avviati i lavori per il nuovo Commissariato di polizia

Niscemi, avviati i lavori per il nuovo Commissariato di polizia

Falcone: «Lo Stato presente, obiettivo restituire fiducia ai cittadini»

«Avviamo oggi un’opera che darà un presidio di legalità a Niscemi ma soprattutto renderà ancora più tangibile e rassicurante la presenza dello Stato sul territorio nisseno. Dobbiamo restituire fiducia ai cittadini nei confronti delle istituzioni, creare una connessione positiva. Poter contare su un nuovo Commissariato così vicino alla gente, funzionale a migliorare il lavoro degli agenti, ci aiuta a raggiungere l’obiettivo». Così l’assessore regionale all’Economia Marco Falcone, intervenendo alla cerimonia di posa della prima pietra del nuovo Commissariato di Polizia di Stato a Niscemi, nel Nisseno. Presenti alla cerimonia, organizzata dal Comune guidato dal sindaco Massimiliano Conti, il prefetto di Caltanissetta Chiara Armenia, il questore Pinuccia Albertina Agnello e fra gli altri i vertici provinciali di polizia, guardia di finanza, carabinieri. L’opera, dal valore di 1,5 milioni di euro finanziati dalla Regione, prevede la riconversione degli ex locali dell’Ufficio tecnico di Niscemi in un moderno Commissariato. 

«Quando le amministrazioni pubbliche collaborano e credono in un progetto – ha proseguito l’assessore Falcone – ecco che arrivano i risultati. Qui c’è stata grande sinergia con il Comune, la Regione e gli attori della pubblica sicurezza. Il futuro commissariato di Niscemi rientra tra le oltre cinquanta fra caserme e presidi di legalità che la Regione sta realizzando in Sicilia, nell’interesse dei cittadini e a tutela di sicurezza e legalità sul territorio», conclude l’esponente del Governo Schifani. 

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS