martedì, Maggio 21, 2024
HomeCulturaCinema & TeatroA Trapani arriva Il docufilm “LA MORTE NEGATA”….

A Trapani arriva Il docufilm “LA MORTE NEGATA”….

Le testimonianze dei parenti delle vittime,,dello stato di emergenza Covid 19

Ho mio padre in ospedale per Covid, ho capito cosa sta accadendo…Io ho perso mia mamma l’anno scorso, adesso capisco come sono andate davvero le cose…”

Il docufilm ‘La morte negata’, che riporta le testimonianze dei parenti delle vittime dello stato di emergenza durate la ‘pandemia’, sta facendo il giro delle sale di tutta Italia dando risposte, seppur drammatiche, a tante, troppe domande. Da una parte 

la sofferenza e lo sconcerto di chi non ha potuto assistere i propri cari in ospedale, di non aver potuto sapere la verità su morti ‘strane’, di persone ricoverate per l’infezione virale o anche per cause più banali, e letteralmente ingoiate dall’istituzione per essere restituite nei casi più fortunati come cadaveri e in tanti altri come cenere. 

Dall’altra, un documentario dallo stile asciutto, che non concede nulla alle facili emozioni, ma punta sulla sola forza della verità. Nessuno infatti ha bisogno di fare cassa con questa opera, come fu con ‘Invisibili’, grazie anche alla modalità produttiva e distributiva basata sul dono e sull’offerta proposta da Playmastermovie e allo sponsor SpecialByo, linea di prodotti per la salute che sostiene l’informazione indipendente, la ricerca medica libera e l’impegno per la libertà (www.specialbyo.it).

Chi ha realizzato ‘La morte negata’, il produttore Alessandro Amori, con la sua Playmastermovie, rende disponibile il film gratuitamente, e chi organizza le proiezioni opera per iniziativa volontaria. Da ottobre ad oggi ‘La morte negata’ è stato visto da oltre 8000 persone.

Dopo la visione, ogni volta, sul palco ci sono medici, avvocati e perfino sacerdoti, in qualche caso, disponibili al dibattito sulle questioni che il film scoperchia.

Ora l’opera arriva anche a Trapani, sabato 27 aprile, ore 14.30 (check in ore 13.30), al Cine Teatro Ariston, in corso Italia 4Ingresso con offerta libera.

Organizza l’Associazione Danni Collaterali.

Info e prenotazioni: WhatsApp 3495766846

Dopo la proiezione il pubblico potrà confrontarsi con diversi esperti che animeranno il dibattito:

  • Raffalla Regoli, giornalista
  • Prof. Giovanni Frajese, endocrinologo
  • Dott. Giuseppe Barbaro, specialista medicina interna e Cardiologia
  • Dott.ssa Paola Ponzo, psicologa psicoterapeuta
  • Alessandro Amori, regista e fondatore di Playmastermovie
  • Dott.Franco Cusumanoo, specialista medicina interna
  • Avv. Giuseppe Mantia, scienze forensi
  • Dott.Giovanni Puccio, ricercatore indipendente
  • Ivana Mazzarella, direttivo Associazione Danni Collaterali
Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS