sabato, Giugno 15, 2024
HomeSportAutomobilismo: In chiusura le iscrizioni alla 30^ Coppa Città di Partanna

Automobilismo: In chiusura le iscrizioni alla 30^ Coppa Città di Partanna

Si chiuderanno mercoledì 15 maggio le iscrizioni alla 30^ edizione della Coppa Città di Partanna. La manifestazione, valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud e il Campionato Siciliano, è organizzata dallo Sporting Club Partanna ed è in programma nella cittadina della Valle del Belice il 18 e 19 maggio prossimi.

Da quarant’anni la cittadina di Partanna, in provincia di Trapani, grazie allo slalom giunto alla sua 30^ edizione, lega il proprio nome al mondo delle gare automobilistiche. La Valle del Belice ospita, infatti, la gara tra i birilli più longeva dell’intero Stivale. Ci sarà tempo fino a domani, mercoledì 15 maggio, per iscriversi alla manifestazione, organizzata dallo Sporting Club Partanna e valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud e il Campionato Siciliano e che assegnerà anche i Memorial Antonino Cangemi e Giuseppe Vaccara. 

Manca pochissimo ormai per conoscere i nomi di chi si schiererà al via di una gara divenuta una classica del panorama motoristico siciliano. Certa la presenza di tutti i partecipanti al Trofeo d’Italia.

Confermato il tracciato che, per 2 chilometri e 990 metri, si inerpica lungo la Strada Provinciale n° 26 Salaparuta-Partanna. Il programma prevede le verifiche sportive, sabato 18 maggio, dalle 15:30 alle 19:00 in Piazza Umberto I a Partanna, le tecniche, postergate di trenta minuti rispetto alle sportive, in Piazza Falcone e Borsellino. 

I concorrenti, domenica 19 maggio a partire dalle 9:00, affronteranno il percorso, intervallato da quattordici postazioni di rallentamento, per tre manche più una di ricognizione. A dirigere la gara, che ben si coniuga con le bellezze paesaggistiche e monumentali della cittadina della Valle del Belice, sarà Massimo Minasi che coordinerà il lavoro degli ufficiali di gara che assicureranno la sicurezza lungo il tracciato.

La premiazione, che avrà luogo 45 minuti dopo l’apertura del parco chiuso, sarà ospitata dal Parco Archeologico di Contrada Stretto a Partanna. 

“Siamo fiduciosi riguardo al lavoro che il nostro gruppo sta portando avanti – ha detto Bartolo Mistretta presidente dello Sporting Club – crediamo in una manifestazione che possa rafforzare il connubio tra turismo e sport”.

Maggiori informazioni sulla due giorni dedicata ai motori si potranno attingere dal sito www.sportingclubpartanna.com.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS