sabato, Giugno 15, 2024
HomeEconomiaWine & FoodCantine Aperte a Feudo Disisa

Cantine Aperte a Feudo Disisa

In occasione dell’evento enoturistico di fine primavera, l’azienda siciliana si prepara a condividere il valore produttivo di un territorio d’elezione, attraverso un viaggio multi-sensoriale che unisce cultura, tradizione e ospitalità.

Una giornata di festa immersi nel cuore della Doc di Monreale, tra passeggiate in vigna, masterclass e specialità gastronomiche locali. Domenica 26 maggio, in uno scenario d’incanto, Feudo Disisa torna ad abbracciare il grande pubblico per la 31esima edizione di Cantine Aperte, il consueto appuntamento promosso dal Movimento Turismo del Vino. Una seconda partecipazione nel segno della spensieratezza e della convivialità, per toccare con mano la filosofia produttiva di una storica realtà, che da oltre due secoli si impegna nella viticoltura di precisione. 

Cantine Aperte non celebra solo la passione per il vino, ma anche il desiderio di scoprire i luoghi enologici più suggestivi della Penisola, condividendo racconti ed emozioni – sottolinea Mario Di Lorenzo, alla guida dell’azienda insieme al padre Renato –. Per questa 31esima edizione cercheremo di stupire i winelover con una proposta cucita su misura, assaporando il gusto di antiche tradizioni e godendo di un patrimonio di ricchezze uniche al mondo”. 

Il viaggio di scoperta, tra storia e leggenda, nell’Universo Feudo Disisa verrà scandito da diverse esperienze. Alle ore 11.00 e alle ore 15.30 sarà possibile partecipare al tour in vigna, alla visita della cantina e dei luoghi di produzione, compresa la bottaia di famiglia dove affinano i pregiati Cru aziendali. Alle ore 12.00 e alle ore 16.30 sarà il turno delle masterclass con focus sul Perricone – tra i vitigni a bacca nera più rappresentativi della Doc Monreale – condotte dai sommelier AIS nella terrazza della Sala Degustazione. L’itinerario di visita proseguirà alle ore 13.00 con l’apertura dei banchi d’assaggio dove sarà possibile degustare una selezione di etichette della Linea Territoriali, Tesori e Cru, in abbinamento alla ricca offerta di eccellenze gastronomiche del territorio, accuratamente selezionate da Feudo Disisa. Dalle specialità artigianali di Forneria Messina di San Martino delle Scale (PA) ai formaggi della Latteria Serra di Terrasini (PA) accompagnati dalle diverse varietà di miele dell’Azienda Agricola Colonna Maria Cristinafino all’ampia offerta di salumi de Il Chiaramontano di Ragusa.

Infine, le olive, gli oli extravergine di oliva e gli oli aromatizzati di Feudo Disisa, accompagnati dal pane di Forneria Messina e, alle ore 17.15, lo step conclusivo di questa giornata en plein air: la degustazione dell’iconico Krysos, il vino dolce dell’azienda, vendemmia tardiva, in abbinamento ad una selezione di dessert a pasta secca della tradizione siciliana.

Cantine Aperte a Feudo Disisa, in programma domenica 26 maggio dalle ore 10.30 alle 18.00, sarà dunque un racconto tra i sapori e i profumi tipici del monrealese, in cui l’arte, la musica e la gastronomia di qualità si fonderanno con l’amore per il vino, creando un’atmosfera intima ed accogliente.

Info e prenotazioni

Info@vinidisisa.it

091 612 7109

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS