sabato, Luglio 13, 2024
HomeNewsL'eternità di Morricone nelle cavee millenarie della Sicilia

L’eternità di Morricone nelle cavee millenarie della Sicilia

Appuntamento immancabile e tradizionale del prestigioso Festival Lirico dei Teatri di Pietra, giunto alla sua sesta edizione, l’omaggio in musica a Ennio Morricone. Il 2 agosto al Teatro Greco di Tindari e il 10 agosto al Teatro Antico di Taormina sarà un crescendo di emozioni in un’atmosfera intima e sognante, per un tributo doveroso al grandissimo musicista, compositore e arrangiatore italiano. Il concerto dedicato al “principe del novecento musicale italiano” sarà dato anche, per la prima volta, il 21 agosto, nel cuore del barocco siciliano: il teatro a cielo aperto della scalinata della Cattedrale di Noto.


Il nuovo format concertistico previsto per le cavee di Tindari e Taormina sarà arricchito in questa edizione 2024 dalla speciale partecipazione deltenore pop lirico Alberto Urso. L’artista messinese, classe 1997, volto televisivo fortemente amato da un pubblico eterogeneo, si è affermato nel panorama musicale internazionale grazie ad una duttilità vocale unica e una nobile presenza scenica consacrandolo quale ambasciatore del belcanto nel mondo. Ricchissimo il programma, affidato alla sontuosità delCoro Lirico Siciliano e dell’Orchestra Filarmonica della Calabria, diretti daFilippo Arlia, e la voce unica del soprano Maria Francesca Mazzara, con le interpretazioni suggestive delle colonne sonore di alcuni film simbolo della storia del cinema come Nuovo Cinema Paradiso, Malèna, La leggenda del pianista sull’oceano, Per un pugno di dollari, Mission, C’era una volta il west, Giù la testa, C’era una volta in America. Uno sguardo anche al lato “pop” del compositore romano grazie alla nuova suite “Ennio’s songs” composta, proprio su commissione del Festival Lirico dei Teatri di Pietra, dal talento di Corrado Neri per un trittico di eccezione: da “Il mondo” sino a “Se telefonando”.


Ancora una volta una programmazione di alto livello per una manifestazione che riscuote sempre crescenti successi di pubblico e critica e che promette, ancora una volta, di regalare emozioni uniche in luoghi suggestivi dove, attraverso il sapiente lavoro degli artisti, la leggenda corre verso l’eternità. Un festival della durata di più di tre mesi, che produce oltre quaranta serate di spettacolo nei principali parchi archeologici, nei più blasonati teatri antichi e greci ma anche nelle zone meno note, caratterizzate dalle presenza di tesori di inestimabile pregio che attendono di essere conosciuti e valorizzati.


Il Festival Lirico dei Teatri di Pietra, riconosciuto come iniziativa di alto rilievo culturale e artistico, si svolge sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e delle più importanti istituzioni quali il Senato della Repubblica, la Camera dei Deputati, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero della Cultura, della Regione Siciliana, Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo e Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e dell’Assemblea Regionale Siciliana e ha ottenuto il più prestigioso e influente marchio di qualità europea EFFE LABEL, Europe For Festivals, Festivals for Europe.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS