Rumeni picchiano nigeriano e lo derubano, grave episodio di violenza a Palermo

ll grave episodio di violenza è avvenuto tra via principe di Palagonia e via principe di Belmonte,zona Malaspina, a Palermo. Tre uomini, tutti e tre parenti, di origine rumena, hanno aggredito un nigeriano colpendolo ripetutamente con un bastone di scopa per sottrargli il portagogli. Alla scena ha assistito un carabiniere fuori servizio che ha cercato di intervenire mentre la polizia chiamata dai passanti stava per arrivare. I rumeni sono accusati di tentata rapina in concorso e lesioni aggravate in concorso. il poliziotti hanno impedito che i tre fuggissero e hanno chiamato il 118 per la vittima che era rimasta ferita. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che i tre romeni abbiano aggredito il nigeriano per rapinarlo ma non è ancora possibile escludere altre motivazioni. Indagano gli organi inquirenti.