Mercoledì a Palermo, Assemblea Fit Cisl sul futuro di lavoratori e strutture

Mercoledì 22 febbraio, a partire dalle ore 10, presso il convento di Baida a Palermo, si terrà l’assemblea Congressuale della Fit Cisl. I temi posti al centro dell’incontro riguarderanno da vicino i servizi per i cittadini ed il decoro urbano del capoluogo siciliano e, in particolare, l’assemblea si soffermerà su: trasporto pubblico locale, infrastrutture ferroviarie del capoluogo siciliano, aziende partecipate Amat, Rap e Ast, sistema rifiuti dell’aeroporto “Falcone-Borsellino”, porti, logistica e viabilità. Inoltre, verrà intrapresa l’analisi del lavoro svolto e di programmazione dei prossimi anni.
Per l’occasione, saranno chiamati ad incontrarsi quasi 100 delegati delle 19 assemblee della fase congressuale nei posti di lavoro, in rappresentanza degli oltre 3000 lavoratori dei trasporti e dell’ambiente aderenti alla Cisl. Aprirà il convegno la relazione del Responsabile del presidio di Palermo Domenico Perrone, seguita da un dibattito e da un intervento del segretario generale Cisl Palermo Trapani, Daniela De Luca. Le conclusioni saranno affidate al segretario generale Fit Cisl Sicilia, Amedeo Benigno. Nella stessa giornata verranno votati i delegati al congresso regionale della Fit Cisl Sicilia, il quale si svolgerà il 4 aprile a Palermo al Mondello Palace Hotel; e dei delegati al II congresso Cisl Palermo Trapani in programma il 22 e 23 marzo all’hotel San Paolo Palace.