Leoluca Orlando a Marsala per tavolo tecnico sull’Area Vasta

Un tavolo tecnico sui Trasporti e le Infrastrutture dell’Area Vasta della Sicilia Occidentale è stato indetto per martedì 25 luglio alle ore 15.30 presso il Monumento del Mille a Marsala.
A seguito dell’Approvazione, da parte della Regione, dell’aggiornamento del Piano Regionale dei Trasporti approvato lo scorso 26 giugno 2017, Il sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo, in qualità di Comune Capofila unitamente al Comune di Palermo, ha convocato un tavolo tecnico per la verifica di quanto la Regione ha previsto come nuove infrastrutture, o per l’aggiornamento di quelle già esistenti (Ferroviarie, Stradali, Marittime ed Aeroportuali) nel territorio dell’Area Vasta della Sicilia Occidentale.
All’ incontro con i 34 Enti facenti parte dell’Area Vasta fra cui il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la Direzione Marittima Palermo, i Comuni di Palermo, Marsala, Alcamo, Castelvetrano, Mazara del Vallo, Erice, Termini Imerese e Trapani, ANCI Sicilia, AIRGEST S.p.A., GESAP S.p.A., Autorità Portuale di Palermo, AMAT S.p.A., IAMC-CNR oltre che i Comuni di Agrigento, Custonaci, Favignana, Paceco, Salemi, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Petrosino, Pantelleria, Castellammare del Golfo, oltre al Ministero dell’Ambiente, ad RFI-Div. Inv, all’Università di Palermo ed al Gal Elimos, parteciperanno anche numerosi sindaci fra cui Leoluca Orlando ed i vertici degli Enti. All’ordine del giorno anche un ampliamento della collaborazione ad altri ambiti quali la valorizzazione delle
risorse culturali, ecologiche e ambientali e della coesione sociale.