Licata, scoperte serre di cannabis: arrestato trentottenne

220

Duemila e seicento chilogrammi di droga: questo il peso totale raggiunto dalla coltivazione di cannabis distribuita in undici serre site in contrada Rosa Marina nei pressi di Licata. In contrada Monte Pizzuto, invece, sono stati ritrovati altri 46 chili e mezzo di cannabis in fase di essiccazione. Per questo è stato arrestato il trentottenne Giuseppe Cannella, sorpreso in flagranza di reato nel suo terreno adibito a coltivare la droga in cui aveva predisposto 11 serre a forma di tunnel, ciascuna della lunghezza di 35 metri capaci di contenere e fruttare la bellezza di 2.600 chilogrammi di cannabis indica. La droga è stata sequestrata e Cannella arrestato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.