Incidente Fulgatore, muore figlio sopravvissuto alla strage

358

Il tragico incidente stradale che si era verificato a Ferragosto, sulla A29 direzione Palermo, poco dopo l’uscita per Fulgatore. A perdere la vita erano stati due genitori e una figlia, originari di Carini. Si trattava dei coniugi Roberto Orestano, 50 anni, e Rosa Parrinello, 48 anni, e della figlia 19enne Miriam Chiara Orestano. Gli altri due figli maschi della coppia, Luca e Mattia, erano in gravi condizioni. Nell’incidente erano rimaste coinvolte due auto: una Mercedes Classe A  di colore blu dove viaggiava la famiglia di Carini, padre, madre e tre figli; e una Lancia Libra dove viaggiava solo il conducente che é rimasto illeso. La madre e la figlia, all’arrivo dei soccorsi erano già decedute, il padre era agonizzante e si era spento durante i tentativi di rianimazione. Gli altri 2 figli maschi stati trasportati al pronto soccorso di Trapani. Ieri, all’ ISMETT di Palermo Luca Orestano, l’unico superstite del tragico incidente, ha annunciato sul proprio profilo Fb la morte del fratello, che era uscito dal coma ma le cui condizioni erano rimaste gravi.