Calcio a 5, serie C1: Palermo Futsal – Marsala Futsal 11-4

165

Pesante sconfitta del Marsala Futsal sul campo del Palermo Futsal Eghtininers per undici a quattro nella gara valida per la terza giornata di ritorno del campionato di serie C1.

Un Marsala poco incisivo e disattento che, dopo un primo tempo soporifero chiuso sotto di una rete con il punteggio di tre a due per la squadra di casa, è letteralmente crollato nella ripresa. Fatale, come ha dichiarato il tecnico Bruno al termine dell’incontro, è stata la scelta tattica di schierare il portiere di movimento per recuperare il gap. Il Palermo si è difeso con ordine  e colpito cinicamente in ripartenza.

Un Marsala da rivedere che ha vanificato in sessanta minuti, soprattutto a livello mentale, quanto di buono aveva dimostrato nella gara con il Monreale. A spiccare tra gli azzurri è stato Pizzo con la sua tripletta e Pellegrino. In classifica nulla di compromettente con sedici punti all’attivo, utili per rimanere ancorati nella parte mediana della graduatoria. Sabato prossimo a Marsala arriverà il Villaurea, altra formazione che lotta per evitare la zona a rischio della classifica e contro la quale bisognerà vendicare, sportivamente parlando, la sconfitta dell’andata.

Il tabellino della gara
Palermo Futsal:
Maratore, Campisi De Lisi, Marotta, Ricco, Leone, Basile, Cavaliere, Sposito, Vitale, Cucina, Paradiso. Allenatore Francesco Costantino

Marsala Futsal:
Vaiana, Di Natale, Farina, Cottone, Trotta, Figuccio, Anteri, Patti, Pizzo, Pellegrino, Milazzo, Alagna. Allenatore Enzo Bruno

Reti: 3’, 44’ , 46’, e 52’  Campisi (P), 9’ Pellegrino (M), 17’e 26’  Cavaliere (P), 27’, 40’ e 45’  Pizzo (M), 31’ De Lisi (P), 32’ Sposito, 54’ e 56’  Marotta (P), 58’ Muratore;