Consiglio Comunale Marsala: continua il dibattito sul Piano Finanziario Rifiuti 2018. Domani si torna in aula

Ieri una lunga giornata di lavori in sede di consiglio Comunale, a Marsala, per la trattazione del Piano Finanziario 2018. La seduta, cominciata in mattinata con l’approvazione all’unanimità di alcuni aggiustamenti, è proseguita nel pomeriggio registrando un lungo dibattito sull’atto in trattazione, nel corso del quale sono intervenuti numerosi consiglieri. L’origine di un’accesa discussione prolungatasi fino a fine seduta è scaturita dalla richiesta del presidente Sturiano di avere contezza della documentazione relativa alla accettazione della penalità da parte di Energetikambiente, in modo da fugare i dubbi – sollevati in Aula da più parti – circa eventuali opposizioni da parte dell’attuale gestore del servizio raccolta rifiuti. I chiarimenti tecnici del dirigente vicario Giacomo Tumbarello e del dirigente Nicola Fiocca, uniti ai ripetuti interventi del vicesindaco Licari, non hanno sortito l’effetto di confortare le perplessità emerse. Pertanto, il presidente Sturiano ha ritenuto opportuno dare lettura della proposta deliberativa, al termine della quale ha chiesto la visione di un provvedimento in esso citato. Provvedimento che è stato ulteriore oggetto di richiesta di chiarimenti, a fronte dei quali – dopo avere ascoltato i pareri dei capigruppo – il presidente Sturiano ha chiuso la seduta rinviando i lavori a mercoledì prossimo, 3 ottobre, alle ore 10. Da registrare la presentazione, da parte del consigliere G. Sinacori, di una proposta di emendamento dove si richiede di rivedere la somma destinata ad interventi di disinfestazione, derattizzazione, nonchè alla bonifica di microdiscariche eternit.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.