mercoledì, Giugno 19, 2024
HomePoliticaMarsala. Seconda giornata di raccolta firme per il reddito di maternità

Marsala. Seconda giornata di raccolta firme per il reddito di maternità

<<Dopo il successo del primo evento, svoltosi circa due settimane fa, il Popolo della Famiglia di Marsala si mobilita ancora per promuovere la proposta di legge di iniziativa popolare che mira ad istituire il reddito di maternità: 1.000 euro al mese, per 8 anni, alle neo-mamme che si dedicano in via esclusiva alla famiglia>>. Questo ha dichiarato Andrea Di Pietra, membro del Coordinamento nazionale del Popolo della Famiglia, in vista del nuovo appuntamento di raccolta firme che si terrà a Marsala sabato 2 Febbraio, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, presso il bar ristorante “da Saro” in contrada Birgi Nivaloro.

<<In questo Paese dalle culle vuote – ha continuato Di Pietra – fortemente segnato dalla crisi economica, dalla disoccupazione e dalla precarietà del lavoro, occorre tornare a credere che i figli sono una ricchezza. Consideriamo il reddito di maternità un provvedimento strutturale che può davvero invertire la rotta, fornendo un aiuto concreto a tutte le donne che desiderano avere un figlio, e offrendo un’alternativa realmente praticabile alle donne che intendono abortire per problemi economici>>.

<<La proposta prevede che l’indennità di 1.000 euro al mese si rinnovi per ulteriori otto anni alla nascita di ogni altro figlio e diventi vitalizia alla nascita del quarto figlio o alla nascita di un figlio disabile. Firmare per il reddito di maternità – ha poi concluso – significa riconoscere un diritto fondamentale delle donne, di immenso valore sociale: il diritto alla maternità, oggi fortemente minacciato dai falsi miti di progresso>>.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS