lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeCronacaCampobello, sequestrata discarica abusiva

Campobello, sequestrata discarica abusiva

Durante un normale servizio di controllo del territorio, i vigili urbani di Campobello di Mazara (TP), hanno trovato un lotto di terreno di 400 metri quadri non recintato, al cui interno erano stati scaricati numerosi rifiuti speciali non pericolosi provenienti da attività di edilizia, quali sfabbricidi e materiali di risulta (intonaco, tufi dismessi, travi in cemento, pezzi di mattoni, polistirolo, plastica), oltre che numerosi sacchi neri contenenti rifiuti indifferenziati molto probabilmente di provenienza domestica.

Nel terreno in questione era stato addirittura affisso un cartello di legno con la scritta “SCARICO” accompagnata da una freccia, invogliando così chiunque a depositare indiscriminatamente nell’area materiali di qualsiasi natura.

Oltre ad aver sottoposto l’area a sequestro preventivo, la Polizia municipale ha inoltre denunciato il proprietario dell’area alla competente Autorità Giudiziaria per violazione dell’art. 256 del Decreto Legislativo n. 152/2006 “gestione di discarica abusiva non autorizzata”.

Articoli Correlati

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS