30enne rimane ferito dopo aggressione branco di randagi

Un 31enne empedoclino è stato aggredito da un branco di cani, mentre camminava in piazza Filippo Gebbia a Porto Empedocle (AG). L’uomo, accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Avrebbe subito escoriazioni e traumi guaribili in alcuni giorni.

Secondo una prima ricostruzione, il 31enne stava camminando nella piazza, quando, sarebbe stato accerchiato e aggredito dal branco di cani randagi.

Sull’accaduto indagano i carabinieri di Porto Empedocle, i quali, hanno già avvisato l’azienda sanitaria provinciale di Agrigento per gli interventi del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.