Marsala, carabinieri intervengono per una lite in famiglia: arrestato 27enne

Giovanni Scandaliato, 27enne, marsalese, è stato arrestato dai carabinieri per resistenza a Pubblico Ufficiale. Lo scorso venerdì i Carabinieri di Marsala, hanno dovuto intervenire nell’abitazione dell’uomo, a seguito di una chiamata al 112 che segnalava una lite in famiglia. Giunti sul posto, i militari hanno notato Scandaliato in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche che, alla vista dei militari, si è scagliato contro di loro. Riportata la situazione alla normalità, il soggetto, è stato sottoposto a fermo, convalidato dall’Autorità Giudiziaria competente.