Palermo,Real Teatro Santa Cecilia: tornano in scena le “Christmas Ladies”

179

Cinque eccellenti “Ladies” per Cinque città simbolo americane: un viaggio nella tradizione della musica afro-americana per un progetto made in Sicily firmato Fondazione the Brass Group che allieterà gli amanti della musica jazz e soul per questo Natale 2019. Il sipario dello storico teatro palermitano Real Teatro Santa Cecilia si aprirà nuovamente a grande richiesta con lo spettacolo “Christmas Ladies”, da una produzione di Fabio Lannino per la Fondazione the Brass Group e con gli arrangiamenti di Vito Giordano per la Fondazione the Brass Group, che vede protagoniste cinque grandi personaggi della musica declinata al femminile, ognuna con una sua personalità esecutiva ed interpretativa. Tingeranno di rosso il palco, facendo sognare il pubblico presente grazie ad un racconto tutto musicale in chiave swing-natalizia, Lucy Garsia, Carmen Avellone Flora Faja, Anna Bonomolo e Alessandra Mirabella, Lucy Garsia e Carmen Avellone. Loro, le Ladies, cinque Donne, con una storia artistica lunga e densa di importanti esperienze in ambito jazz e soul, con qualche sconfinamento in ambiti country e pop. Cinque artiste che si stimano ed hanno aderito ad un’idea divertente e stimolante, quella di cantare le proprie Christmas songs preferite insieme, interpretando un repertorio ben bilanciato tra gli immancabili “must” natalizi ed alcune perle dei più grandi musicisti del jazz, con il comune denominatore dello spirito natalizio. In scena giovedì 19 e venerdì 20 dicembre alle ore 21.00 ed ancora il 26 dicembre alle ore 18.00 per soddisfare le numerose richieste da parte del pubblico affezionato e di tutti gli appassionati di jazz.Grandi novità per l’esibizione di quest’anno con delle new entries. Quest’anno il narratore sarà interpretato da un nome conosciuto nel mondo del giornalismo e del teatro. Il famoso scrittore e giornalista Daniele Billitteri calcherà il palco del Santa Cecilia per narrare il viaggio artistico dal sound delle Ladies. Billitteri, che ha accolto l’invito da parte del Brass di essere la voce narrante, sarà il personaggio che creerà il filo rosso tra una canzone e l’altra per ogni singola interpretazione, annunciando man mano il vasto programma musicale della serata che prevede tra le varie canzoni anche Jingle Bells, Christmas time is here, Santa Claus is coming to town, Have yourself a little Christmas, Joyful Joyful, Oh Happy Day e tante altre ancora per rivivere un Natale con suoni armonici in cui la musica è protagonista assoluta con brani divertenti e ricchi di virtuosismi vocali, acquistando un groove e nuovi colori di pezzi intramontabili grazie all’interpretazione delle Christmas Ladies. Inoltre, le “Ladies” saranno accompagnate sul palco dai Maestri docenti della Fondazione The Brass Group e da un coro di circa 20 cantanti selezionati tra la Scuola Popolare di Musica del Brass ed il Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo: Vito Giordano, arrangiatore direttore musicale e tromba solista, Diego Spitaleri al pianoforte, Fabio Lannino al contrabbasso e Basso elettrico, Sebastiano Alioto alla batteria, Giuseppe Preiti alle tastiere e la new entry strumentale Umberto Porcaro alla chitarra. Mentre il coro sarà composto da Maria Concetta Zarbo, Alan Geraci, Giorgia Romeo,Fabiana Bellavia, Marta Cacicia, Silvia Caruso, Valentina Morgese, Veronica Granata, Celeste Usinato, Federica Amoroso, Sara Vetrano,Laura Vassallo,Chiara Russo, Rossella Palermo, Carla Leonardi, Sofia Tripiano,Elisa Ferrauto. Sull’iniziativa interviene il presidente della Fondazione the Brass Group “Dopo il successo dello scorso hanno, abbiamo avuto tantissime richieste per le Christmas Ladies ed è per tale ragione che la Fondazione ha messo in calendario deglla rassegna Extra Series ben tre concerti entro la fine dell’anno per soddisfare il nostro pubblico e per dare una nota di sound natalizio in chiave jazz alla nostra città”. Interviene anche il produttore delle Ladies per il Brass, Fabio Lannino “La Ladies sono ormai diventate un appuntamento atteso in Sicilia , per celebrare le festività . Quest’anno ben 8 date tra Palermo ed alcuni dei luoghi più rilevanti per presenza turistica , da Erice a Cefalù ed ancora a Sambuca di Sicilia e Taormina, oltre i 4 concerti al Real Teatro Santa Cecilia .Alcune importanti novità, come l’inserimento di Umberto Porcaro alle chitarre e Daniele Billitteri nel ruolo del narratore , ed alcuni nuovi brani per variare una scaletta comunque vincente. Una produzione della Fondazione The brass Group che si distingue proprio per la capacità di portare sul palco le eccellenze della nostra terra , in produzioni di grande livello artistico”. “Sentire cantare le Ladies, ognuna per la propria peculiarità artistica, è un evento davvero speciale che spiega la tanta presenza di pubblico e di successo”. “Non è stato facile mettere insieme stars dalle personalità così forti – dichiara Vito Giordano – come quelle delle Ladies. Ho scelto un repertorio in equilibrio fra tradizione e modernità, assecondando le diverse inclinazioni, dal jazz al soul, e poi ho ideato arrangiamenti che fondassero i diversi timbri, mantenendone le singole individualità”. Quelle del Real Teatro Santa Cecilia non saranno le uniche esibizioni delle Ladies, la Fondazione andrà in tour con la propria produzione anche in giro per la Sicilia con altre tappe a cominciare dal 21 dicembre a Sambuca di Sicilia presso la Chiesa della Matrice alle ore 19.00, il 22 ad Erice nella chiesa di San Giuliano alle ore 18.00, il 31 si replica con un matinée a Taormina al Teatro Antico alle ore 11.30 grazie ad un partnership creata con la Fondazione Taormina Arte, il 1 di gennaio sarà la volta di una importante messa in scena a Cefalù a Piazza duomo alle ore 19.00, per chiudere durante la Befana le festività, il 6 alle ore 18.00 al Real Teatro Santa Cecilia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.