Nuova settimana di programmazione per “il Museo Pasqualino a casa tua”

Proseguono le attività de #ilmuseopasqualinoacasatua. In programma sui social (facebook, instagram, twitter, youtube) e sui siti istituzionali, le video presentazioni delle Edizioni Museo e il quarto incontro del seminario permanente Etnografie del contemporaneo: Gentrificazione e margini con Inchiesta a Ballarò. Il diritto visto dal margine di Clelia Bartoli. 

Le attività rientrano nell’ambito del progetto “The Human Library. I libri sono uomini“, promosso dall’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari di Palermo in collaborazione con ALAB–Associazione Liberi Artigiani Artisti e sostenuto dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo – Direzione generale creatività contemporanea e Rigenerazione urbana, Piano Cultura Futuro Urbano – “Biblioteca di quartiere”.

Lunedì 4 maggio, alle 12Vincenzo Padiglione presenta Musei del sé. Etnografie di giovani in camera, che inaugura la nuova collana Quaderni di Antropologia Museale, diretta da Vincenzo Padiglione e Rosario Perricone. Il volume, redatto insieme a Silvia Settimi, raccoglie i lavori di studenti universitari ai quali è stato chiesto di farsi etnografi dei loro colleghi. In particolare di raccontare da un punto di vista etnografico le loro camere, farsi ricercatori e interpreti di contesti, vite e storie di altri giovani.

Mercoledì 6 maggio, allo stesso orario, Anna Tedesco presenta Le cadeau du village. Musiche e studi per Amalia Collisani, della collana Testi e Atti. Il volume raccoglie ventisei contributi di vari autori italiani e stranieri (ventiquattro saggi e due composizioni, tutti inediti) in onore della musicologa Amalia Collisani (Palermo, 1946), che ha concluso nel 2016 un quarantennio di docenza all’Università di Palermo. I saggi sono raggruppati in tre sezioni (“Idee, affetti, percezioni”, “Tradizioni, strumenti, oralità”, “Musiche, storie, fonti”) e riflettono i numerosi ambiti di interesse della studiosa, internazionalmente nota per i lavori su Jean-Jacques Rousseau e sull’Estetica della musica.

Venerdì 8 maggio, ancora alle 12Berardino Palumbo presenta Lo strabismo della Dea. Antropologia, accademia e società in Italia, della collana Testi e Atti. Il volume fornisce un quadro ragionato della situazione, al 2016, del campo di studi antropologico-culturali italiani, riflettendo intorno alle diverse vicende scientifiche, intellettuali, istituzionali e politiche che questi studi hanno vissuto in Italia e negli scenari internazionali nel corso degli ultimi decenni.

Nuovo appuntamento, ancora venerdì 8 maggio, ma alle 17, con il seminario permanente Etnografie del contemporaneo: Gentrificazione e margini, coordinato da Rosario Perricone e organizzato dall’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari. Clelia Bartoli terrà il quarto incontro dal titolo Inchiesta a Ballarò. Il diritto visto dal margine.
Il mercato dell’usato di Ballarò è uno scampolo di Europa del III millennio rimosso dalle narrazioni ufficiali. Vi si assembrano i perdenti, poveri che vendono ad altri poveri commerciando gli scarti di una società opulenta. Con la munnizza ci fanno un travagghio, irregolare certo, ma quanto più prossimo alla legalità di cui sono capaci. L’idea di una nuova inchiesta a Palermo, a settant’anni da quella di Danilo Dolci, nasce dalla costatazione che quella umanità che scandalizzò l’Italia del dopoguerra, esiste ancora.

Appuntamento per i più piccoli domenica 10 maggio alle 15, con Bimbilab online: il laboratorio sarà dedicato a Tadeusz Kantor e i giochi dell’infanzia. 
Traendo ispirazione dai giochi di infanzia di Tadeusz Kantor, i giovani partecipanti saranno coinvolti nella realizzazione di piccoli automi manovrabili all’interno di scatole di scarpe decorate con applicazioni di legno e metallo. Teatri in miniatura attraverso cui esplorare e scoprire il mondo dell’artista polacco.
Il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino aderisce alla campagna di prevenzione del Ministero dei Beni culturali e del turismo #iorestoacasa.

#ilmuseopasqualinoacasatua #iorestoacasa #edizionimuseopasqualino #bibliotecacasaquartiere #thehumanlibrary #ilibrisonouomini #culturafuturourbano