Chiusura hotspot siciliani, la Lega a sostegno di Musumeci

Il presidente della Regione Sicilia Sebastiano Musumeci al raduno della Lega a Pontida, 1 luglio 2018. ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

La Lega Salvini Premier Sezione di Marsala a totale e fermo sostegno dell’iniziativa del Presidente Musumeci e dell’ordinanza con cui vuol chiudere gli hotspot e i centri di accoglienza siciliani.

” La Sicilia non può continuare, così come accade da mesi, a subire l’inerzia del governo nazionale mentre l’isola vive uno stato di emergenza : sbarchi, fughe, rivolte, casi di covid interni ai centri di accoglienza o positività al virus non diagnosticata per quei migranti degli sbarchi fantasma che si dileguano poi nelle nostre campagne.
Ne sa qualcosa la città di Marsala ormai nota alle cronache per quanto accaduto nelle scorse settimane al centro di accoglienza di via Mazara , oggi per fortuna chiuso grazie anche al nostro intervento. ” così in una nota il Commissario comunale della Lega di Marsala Vito Armato.

Una città in cui nessuno, a parte la Lega, ha il coraggio di affrontare il tema migranti perché stretta nella politica della finta accoglienza che nasconde invece il business della sinistra, e oggi anche del 5 stelle, e perché no, di qualcuno che fa finta essere di centrodestra ” così scrive Maricò Hopps, responsabile regionale degli enti locali per la Sicilia Occidentale che continua
“e se da un lato si ha il PD di Di Girolamo che negli anni ha trasformato Marsala da città a periferia dimenticata della provincia di Trapani , dall’altro si ha il silenzio di chi oggi si candida alla guida della città, con l’appoggio di una parte delle forze di governo regionale, che non ha ancora chiarito la propria posizione rispetto a sicurezza e immigrazione e da cui ci si aspetta forte presa di posizione a sostegno dell’azione del Presidente Musumeci.”

” La mala gestione dell’immigrazione non fa altro che vanificare gli sforzi dei siciliani ancora oggi costretti a rispettare regole e prescrizioni talvolta confuse. Plauso da parte della Lega Salvini Premier Provincia di Trapani al Presidente Musumeci auspicando che in Sicilia venga assicurato il ritorno alla normalità.”
Così conclude Bartolo Giglio commissario della Lega per la Provincia di Trapani