Covid, Palermo: nata bimba positiva da madre infetta

Una bambina positiva al Covid è nata, qualche giorno fa, da madre anche lei positiva, nell’unità di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale ‘Vincenzo Cervello’ di Palermo. Si tratta di un caso rarissimo che è stato confermato all’ANSA dall’azienda ospedaliera.

“La trasmissione verticale dell’infezione da Sars Covid 19 -spiega Fabio Giardina, direttore dell’Unità di Neonatologia e Terapia intensiva neonatale dell’azienda ospedali riuniniti Villa Sofia-Cervello – è un evento assolutamente insolito”.