WeStart: “Il food come attrattore turistico”

Continua la serie di eventi, organizzati da WeStart, Team di professionisti prevalentemente siciliani, esperti in diversi settori, formatosi durante il periodo di lockdown. Dopo il webinar del 16 dicembre, incentrato sul City Brand, il 17 dicembre 2020 alle ore 17.00, si svolgerà il webinar: “Il food come attrattore turistico”. L’evento on lineverrà trasmesso sulla piattaforma Zoom, il link di accesso è BIT.LY/FOOD17DIC. Il tema èincentrato sul possibile sviluppo delle aziende siciliane operanti nei settori agroalimentare e turistico-ricettivo, e della necessaria accelerazione in tali ambiti, per fronteggiare la crisi emersa dalle conseguenze dell’attuale pandemia da Covid-19.

WeStart, in collaborazione con l’Associazione C.E.P.E.F. (Centro Europeo di Progettazione e Formazione), l’Associazione di promozione sociale e culturale NeuNoi, attiva nel coworking, ha ideato un programma di alternanza scuola lavoro, che prevede la creazione di un team di giovani studenti degli istituti professionali Agrari, Turistici e Alberghieri presenti in Sicilia ed il loro inserimento nei circuito lavorativo. Attraverso l’azione coordinata di professionisti, si intende avviare  l’inserimento degli allievi all’interno di aziende selezionate nei settori dell’agricoltura, della trasformazione agricola, del turismo, della ricezione e della ristorazione.

Gli studenti con un programma didattico, in remoto, seguiranno professionisti di diversa formazione, per prevedere un’accelerazione aziendale in campo turistico, agroalimentare e alberghiero. I professionisti seguiranno le attività di progettazione insieme agli studenti che amplieranno così le loro conoscenze manageriali e formative acquisite duranti gli anni scolastici, in azienda.

Il webinar assumerà in pratica la forma di un tavolo tecnico on line, al quale parteciperanno diversi Cluster, che interverranno sulle tematiche della formazione e delle forme di imprenditoria giovanile e femminile.

L’evento, moderato dal giornalista e scrittore Davide Camarrone inizierà con l’apertura dei lavori del tavolo tecnico, durante il quale si alterneranno gli interventi di Manfredi Mercadante, Presidente dell’Associazione WeStart, Piero Tuzzo, Director di STSicily, azienda attiva nell’internazionalizzazione di impresa, Sabrina Gianforte, questore AIGS (Accademia Italiana Gastronomia e Gastrosofia) di Palermo, Tiberio Mantia, Dottore Commercialista e Marcello Squatrito, Consulente Aziendale e Direzionale.

Il programma degli ulteriori interventi previsti, presenta una nutrita lista di contributi: Bonetta Dell’Oglio, Chef di fama internazionale, parteciperà in rappresentanza dell’Associazione Donne di mare, i Professori Vito Pecoraro e Gaetano Megna, rispettivamente Direttore e Docente dell’Istituto Professionale Alberghiero “Pietro Piazza” di Palermo, il Prof. Gioacchino Chimenti, Direttore Scolastico dell’Istituto di Istruzione Superiore “Danilo Dolci” di Partinico, studenti del quinto anno dei due istituti citati, Anna Maria Martano, Prefetto Sicilia dell’Accademia Italiana Gastronomia Storica ed, infine, Riccardo Guzzardo Head Sommelier per Hakkasan Mayfair, ristorante 1 stella Michelin a Londra.

L’ultimo ciclo di eventi organizzati da WeStart nel corso di quest anno, si concluderà con una maratona on lineche si svolgerà dal 18 Dicembre alle ore 9.30, fino alle ore 18.30 del 19 Dicembre, tramite la piattaforma ZOOM. L’Hackaton, così come viene comunemente denominato, costituirà un luogo d’incontro virtuale tra imprese ed enti locali, per discutere di food e tourism. Per richiedere informazioni e per partecipare, è possibile visionare il sito: https://wbe.yeswestart.it/.