Trapani. Consulta Associazioni: quali iniziative per accesso e fruibilità spiaggia libera a soggetti disabili ?

La Consulta delle Associazioni del Comune di Trapani, di recente istituzione, ha inviato nei giorni scorsi al Sindaco, Giacomo Tranchida, e all’Assessore ai servizi alla persona, Vincenzo Abbruscato, nonché per conoscenza al Garante della persona disabile, avv. Tiziana Barone, una missiva con cui chiede di conoscere quali iniziative l’Amministrazione intende adottare per rendere accessibile e fruibile la spiaggia libera ai soggetti con disabilità motoria sensibilmente ridotta, considerato che dal 15 maggio è già iniziata la stagione balneare. 

La richiesta costituisce un primo atto con cui la Consulta intende svolgere il suo ruolo propositivo ed attivo ed essere al tempo stesso “termometro” del benessere della città e “pungolo” per l’Amministrazione per un innalzamento della qualità della vita dell’intera comunità. 

La Consulta, finora riunitasi in videoconferenza, essendo venute meno le costrizioni da Covid, terrà presto un incontro “in presenza” in occasione del quale  chiederà all’Amministrazione, come da regolamento istitutivo della stessa Consulta, quale programmazione è prevista per le attività turistiche e culturali in occasione dell’imminente stagione estiva, e presentare alcune proprie proposte.