Operazione interforze a Catania contro scommesse clandestine

E’ in corso a Catania un’operazione, coordinata dalla locale Dda, contro la criminalità organizzata che vede impiegati oltre 150 donne e uomini della Dia, della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. Le ipotesi di reato contestate vanno dall’associazione per delinquere finalizzata all’esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse, alla truffa aggravata ai danni dello Stato, all’intestazione fittizia di beni.

Particolari sull’inchiesta Apate saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle 11.30 nella Dia di Catania alla quale interverranno il vicedirettore della Direzione investigativa antimafia, generale Nicola Altiero, il capo del secondo Reparto, Loredana Di Galante, e il capo Centro di Catania, Carmine Mosca.