Figuccia (Lega): “Sea wach, che ipocrisia, in barba a precauzioni e variante Sudafricana Covid”

Non sopporto l’ipocrisia. Da una parte si parla di variante Covid sudafricana B.1.1.52, come la piu’ pericolosa e ad alta trasmissibilita’, e sì vieta in Italia l’ingresso da otto paesi.
Dall’altra le Ong come la Sea wach 4, con 461 persone a bordo, in barba alle precauzioni, continuano a sbarcare in Sicilia come se in questi mesi non fosse accaduto nulla.
Riflettiamo gente…
Così, sulla sua pagina facebook, Vincenzo Figuccia deputato regionale all’Ars e coordinatore provinciale della Lega a Palermo.