martedì, Maggio 21, 2024
HomeEventiSold out all’Averna Spazio Open per la terza edizione della Malafesta

Sold out all’Averna Spazio Open per la terza edizione della Malafesta

L’entusiasmo de La Rappresentante di Lista contagia il pubblico palermitano: “La Malafesta è un impegno di energia e di bellezza per Palermo, un desiderio di gioire insieme alla città”

“Torniamo ai Cantieri Culturali della Zisa con un palinsesto ricchissimo che sveleremo nei prossimi giorni – afferma Alberto Ponchio, direttore marketing di Campari che conferma, anche per quest’anno il lancio della call for ideas aperta a tutti”

Serata memorabile all’Averna Spazio Open. La Malafesta regala al pubblico palermitano un’anteprima assoluta: il nuovo singolo de La Rappresentante di Lista “Paradiso” eseguito in live ieri sera ai Cantieri Culturali della Zisa.

“Il nostro rapporto con Averna Spazio Open sta crescendo – affermano La Rappresentante di Lista, alias Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina – La Malafesta è un impegno di energia e di bellezza, un desiderio di gioire insieme a questa città, grazie a questo spazio. Utilizzarlo e farlo vivere è una grande opportunità per Palermo e siamo felici di offrire il nostro contributo”. Questa la dichiarazione d’amore de La Rappresentante di Lista nei confronti di Averna Spazio Open al termine della terza edizione dell’evento che ha aperto la nuova stagione dello spazio all’interno dei Cantieri Culturali della Zisa. “È stata una serata bellissima – conclude LRDL – La Malafesta ci sta regalando momenti incredibili. Questa terza edizione è stata straordinaria grazie soprattutto agli artisti che sono stati con noi”.

E sul palco, prima del live di Veronica e Dario, si sono alternati Lamante, con un live set e un acustico; il collettivo “Lero Lero” composto da Alessio Bondì, Fabio Rizzo e Donato Di Trapani con le percussioni di Giovanni Parrinello. Ed ancora il duo elettronico “Queen of Saba” e il noto compositore Simone Privitera.

“È ripartita la stagione all’Averna Spazio Open con la Malafesta, ideata da La Rappresentante di Lista e prodotta da Averna. Dopo i successi dello scorso anno – afferma il Direttore Marketing Campari Group, Alberto Ponchio – torniamo ai Cantieri culturali della Zisa con un palinsesto ricchissimo che sveleremo nei prossimi giorni. Una stagione, quella del 2024, che prevede tanti eventi culturali e musicali con artisti siciliani e non, ma anche con la riproposizione della “call for ideas” aperta a tutti coloro che vogliono proporre qualcosa di bello e innovativo per Averna Spazio Open”.

“Averna Spazio Open nasce come uno spazio comune gestito da più associazioni – dice Giuseppe Provinzano, presidente CCCZ (Comunità Cantieri Culturali Zisa, l’ETS che riunisce gli enti privati che animano i cantieri e che gestisce l’Averna Spazio Open). – Questo spazio funziona ed è un modello vincente perché dà la possibilità a tantissimi operatori di fare i loro eventi culturali, musicali e artistici in uno spazio aperto”.

Articoli Correlati
- Advertisment -

ULTIME NEWS