Furto di marmo, arrestata coppia salemitana

La notte di martedì scorso, i carabinieri di Castelvetrano in servizio a Partanna hanno sorpreso in flagranza di reato, una coppia salemitana intenta a rubare alcune lastre di marmo per pavimenti all’interno della ditta “Di Martini Silvestre”.

I due, Salvatore Giano di 52 anni e Elisa Cosentino di 41 anni, fatto il colpo, si stavano dirigendo verso casa quando, i militari a cui era arrivata una segnalazione si sono messi sulle loro tracce. La coppia fermata lungo la strada è stata sottoposta, su disposizione della procura di Marsala, agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, che si è svolta nella mattinata di ieri e si è conclusa con l’applicazione dell’obbligo di dimora per il GIANO e dell’obbligo di firma per la COSENTINO.

La refurtiva recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario.