Palermo, trovato morto clochard tunisino in piazza XIII vittime

Un clochard addormentato in una strada del centro di Milano, 7 genaio 2017. Ansa/Daniel Dal Zennaro

E’ stato trovato morto dai volontari che girano di notte per assistere i senza tetto e i senza fissa dimora. E’ morto di stenti e di freddo Naser Mitir, 49 anni, il tunisino che viveva in strada e che si è spento nella notte in piazza XIII vittime a Palermo. Sul posto sono intervenuti agenti di polizia e sanitari del 118. Un medico legale ha effettuato l’ispezione cadaverica.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.