Dissesto finanziario al comune di Monreale: I sindacati chiedono un incontro

«Siamo preoccupati, il consiglio comunale di Monreale con propria delibera del 12 marzo ha dichiarato il dissesto finanziario dell’ente, riteniamo che tale decisione possa procurare disagi alla comunità». A scriverlo in una nota per chiedere un incontro urgente al comune di Monreale, sono i segretari dei sindacati dei Pensionati, Concetta Balistreri per lo Spi Cgil Palermo, Mimmo Di Matteo per la Fnp Cisl Palermo Trapani e Alberto Magro segretario Uilpensionati. «Il rischio è di ulteriori oneri economici per le famiglie già sottoposte al pagamento di tributi esosi, in un periodo di grande difficoltà economiche, causate anche dalla esiguità dell’ammontare delle pensioni, dalla mancanza di lavoro e in alcuni casi dalla perdita del posto per coloro che svolgono lavoro saltuari». Da qui la richiesta, «chiediamo massima attenzione e valutazione nell’assunzione degli eventuali provvedimenti, per questo motivo, chiediamo un urgente incontro».