Marsala, il “Garibaldi” imbrattato da una settimana…. e nessuno si muove

Il busto marmoreo di Giuseppe Garibaldi collocato nella centralissima Piazza della Vittoria a Marsala, meglio nota come Porta Nuova, è stato nuovamente imbrattato con la classica vernice rossa. Non  è la prima volta che questo accade e si sa perchè. Garibaldi ha “unito” l’Italia ed ha scontentato molti. Alla luce di un revisionismo storico adesso tanto praticato, Garibaldi per il Sud avrebbe rappresentato una cosiddetta catastrofe.

L’eroe dei due mondi, il generale barbuto, però, per Marsala rappresenta un innegabile  pezzo di Storia. Lo sbarco per la cacciata dai Borboni del regno delle due Sicilie e la conseguente risalita sù per l’Italia, avvenne a Marsala l’11 maggio del 1860. E’ un dato inconfutabile, che piaccia o meno. E se Garibaldi sbarcò, combattè e  dormì, (credo che non ci sia città della zona dove lui almeno un’affacciatina da una finestra non l’abbia fatta) gli dobbiamo rispetto. Garibaldi attrae i turisti…spesso sorpresi a farsi le foto ricordo accanto all'”eroe”.  Che figura ci facciamo se trovano sotto il suo magnifico ed eloquente mezzobusto, ben evidente, l’improperio in vernice rossa ?

E quel triangolo inscritto nel cerchio, apposto a mò di firma all’insulto che denigra il generale nizzardo, vuol dire “ricerca della Verità”. La Verità che ognuno crede di sapere e che se diventa l’unica, vuol dire che stiamo sbagliando tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.