Calatafimi-Segesta, progetto per un impianto di compostaggio

Qualcosa sta iniziando a muoversi in riferimento alla realizzazione di un impianto di compostaggio nel territorio di Calatafimi–Segesta. Dopo varie sollecitazioni da parte dell’On. Valentina Palmeri,  finalmente, con nota del 27/02/2019, l’Assessorato dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utiltà, Dipartimento Regionale  dell’Acqua e dei Rifiuti, ha fatto richiesta, alla  SRR Trapani Provincia Nord, del progetto definitivo relativo alla realizzazione dell’impianto di compostaggio che dovrebbe sorgere  nel territorio del Comune di Calatafimi – Segesta, ha fatto richiesta anche della voltura  dell’  autorizzazione D.D.S. 2597 del 30-12-2013 intestata originariamente  all’ ATO TP1 ”Terra dei Fenici Spa” , oggi in liquidazione, in favore della SRR Trapani Provincia Nord.

La parlamentare M5S, quindi, nella giornata di oggi, ha inviato una nota alla SRR TP NORD e al Dipartimento Acqua e Rifiuti con la quale chiede  di conoscere il crono programma  inerente la pianificazione delle attività che devono essere svolte nonché i tempi per la realizzazione delle stesse, ai fini del completamento del progetto, premettendo, nella stessa nota, che, oltre all’urgente bisogno di un impianto che possa raccogliere, trattare e ‘compostare’ l’organico, c’è la prioritaria necessità di non perdere i fondi del Patto del Sud destinati al progetto della SRR TP Nord.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.