Salaparuta. Pubblicato bando per i lavori di manutenzione della SP 26

Soddisfazione del sindaco Drago e del presidente del Consiglio comunale Cinquemani

Il Sindaco di Salaparuta Vincenzo Drago ed il Presidente del Consiglio Comunale Antonino Cinquemani hanno il piacere di comunicare a tutta la cittadinanza che il Libero Consorzio Comunale di Trapani (già Provincia Regionale di Trapani) ha pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino dei tratti in frana della SP n. 26 “Partanna – Befarella – Salaparuta” al Km 6+300 e al Km 10+200 per un importo di €. 714.499.88.

“Nella veste di Sindaco di Salaparuta sono felice di questa bellissima notizia, perché finalmente nel giro di un anno e mezzo siamo riusciti ad ottenere questo importante risultato grazie innanzitutto al gruppo di Forza Italia formato dal Presidente del Consiglio Comunale Antonino Cinquemani, dalla Consigliera Comunale Anna Maria Crocchiolo ed all’Assessore Comunale Natale Cascio, che fin dall’inizio della nostra consiliatura si sono intestati questa battaglia difficilissima, poiché è dal 2006 che vi è quel tratto franoso all’altezza della Cantina Vaccaro e che fino ad oggi nessuno era stato nelle condizioni di far muovere un dito all’ex Provincia di Trapani, nonostante le dovute segnalazioni delle amministrazioni passate. Un doveroso ringraziamento lo voglio fare sentitamente all’Assessore Regionale all’Agricoltura Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea Toni Scilla, che grazie al Suo autorevole intervento, ha amplificato istituzionalmente le nostre istanze riguardante il ripristino dei tratti di frana della SP 26 e della SP 19 dove anche su quest’ultima ho già avuto rassicurazioni dell’Assessore Scilla che entro il 2022 saranno ultimate tutte le procedure amministrative ”. 

“In qualità di Presidente del Consiglio Comunale di Salaparuta mi sento orgoglioso ed entusiasta di questo importante risultato ottenuto grazie alla sinergia tra il gruppo di Forza Italia di Salaparuta, il nostro Sindaco Drago e soprattutto con il nostro rappresentante in Giunta di Governo Toni Scilla, il quale nel Gennaio del 2020 ci ha accompagnati dall’Assessore Regionale alle Infrastrutture On. Marco Falcone che ringrazio sentitamente con il quale, in sinergia con l’Assessore Regionale Toni Scilla, abbiamo iniziato e seguito costantemente e con determinazione, un percorso politico amministrativo istituzionale complesso, affrontando e sollecitando, i vari adempimenti amministrativi che la Provincia doveva attuare, che ci hanno portati oggi a questo importantissimo risultato, poiché con quest’intervento si va a ripristinare definitivamente un tratto di strada nevralgico per il collegamento di Salaparuta e Poggioreale con Partanna , Castelvetrano ecc che da molti anni era entrato nel dimenticatoio delle istituzioni preposte al punto che ormai ci si era rassegnati rischiando l’isolamento totale. L’ Assessore Toni Scilla ha dimostrato ancora una volta, che è vicino alle nostre piccole comunità, dimostrandoci la propria vicinanza non a parole ma con i fatti ed atti concreti, dimostrando di sapere interpretare al meglio la politica come servizio e dando contezza che si possono mettere in campo tutte le azioni necessarie per il rilancio della nostra piccola comunità”.