Prima giornata di campionato Planet Strano Light vs Gesancom Fly Volley Marsala 0-3

Torna a casa con una convincente vittoria, dal Palazzetto dello Sport di
Pedara, la GesanCom Fly Volley Marsala nella prima giornata del girone di
andata del campionato di B2 di Volley femminile girone P.

Il secco tre a zero,
contro la Planet Strano Light Catania, che ne è scaturito grazie ai parziali 14/25
21/25 19/25 ci consegna il Dream Team biancoazzurro di Coach Marco
Adornetto in perfetta salute grazie ad una ottima difesa, una buona ricezione,
una grande distribuzione del gioco ed un attacco stellare.
Starting six: Per la Fly Volley Marsala, Coach Marco Adornetto coadiuvato in
panca dal secondo Peppe Viselli, schiera la diagonale Simoncini/Spanò, i martelli
Scirè e Lo Iacono, le centrali Campagna/Pirrone ed il libero Modena. La Planet
Pedara dei Coach Andaloro e Licciardello, presenta la diagonale
Cherepova/Miuccio, in banda le schiacciatrici Lo Re/Barone e le centrali
Leone/Conti alternate al libero Davī. I tre set ci raccontano poco in termini di
disamina delle fasi salienti con le biancoazzurre lilibetane che allungano nel
punteggio durante le fasi dei primi due parziali sfruttando lo stato di grazia di
tutte le giocatrici del fronte di attacco. Nel terzo set, le padrone di casa cercano
il colpo di coda provando a risalire la china e raggiungendo il parziale di 18-20
ma lo strapotere in attacco delle libellule marsalesi fa chiudere la partita 19-25.
“Avevamo studiato bene l’avversario e le ragazze sono state a tratti davvero
brave – dichiara Marco Adornetto – era importantissimo partire con il piede
giusto cercando di prendere punti in questa difficile trasferta e siamo riusciti a
fare bottino pieno”.


Fly Volley Marsala: Scirè 21, Pirrone 14, Spanò 12, Lo Iacono 7, Campagna 4.


Planet Pedara CT: Barone 8, Miuccio 7, Lo Re 6, Conti 5, Leone 4, Cherepova 2.